L’Onorevole Tifoso gridò “Forza Etna”

L’editoriale pubblicato dal settimanale I Vespri (n.4 anno IX dell’8 febbraio 2014)

onorevoletifoso

forzaetna

Questa volta è volata “una parola” in più ed è successo il finimondo. Il vulcanico Giuseppe Digiacomo, detto Pippo, laureato in Lettere, due volte deputato regionale, presidente della commissione Sanità all’ARS, già sindaco di Comiso, l’ha fatta grossa. Lui che “in una parola, è un uomo di parola” – così si presentava nel 2012 quando fu di nuovo candidato dal PD alle regionali – ha detto una parola “Forza Etna”, a dir suo solo una infelice battuta, pubblicando il post nel gruppo aperto Aeroporto di Comiso su Facebook. E’ successo un putiferio, con tanto di (tardive) scuse pubblicate e  di scuse pretese da chi lo aveva offeso. Quella dell’Onorevole Tifoso, però, non è stata una infelice battuta. Ha indignato migliaia di persone che quotidianamente convivono con le bizze dell’Etna, fascinosa, misteriosa e portentosa nella sua naturale bellezza, ma pur sempre (moderatamente) pericolosa e (sicuramente) fastidiosa quando espelle consistenti quantità di cenere vulcanica che rendono impraticabili le strade e obbligano autorità di aviazione ed organi di governo della società aeroportuale a chiudere Fontanarossa. Non si può esultare solo perché gli aerei sono dirottati a Comiso, quando viene inibito lo spazio aereo di Fontanarossa! Soprattutto non può farlo, nemmeno per scherzo, un deputato della Regione Siciliana, presidente di un’importante commissione legislativa dalle cui scelte dipendono le sorti di milioni di siciliani, compresi quelli etnei che la cenere vulcanica sono costretti a respirarla, se non addirittura ad ingoiarla. Ma l’Onorevole Tifoso non è nuovo a queste battute. Per un’estate intera, da quando l’aeroporto finalmente è diventato operativo, non ha fatto altro che pubblicare frasi provocatorie per dirottare l’attenzione dei suoi compaesani sulle mirabilie che la nuova struttura potrebbe fare collegando, con grande fantasia, tutte le destinazioni italiane ed europee con l’aeroporto di Comiso. Il quale, se vorrà crescere (e le condizioni ci sono tutte), non ha certo bisogno delle infelici battute dell’Onorevole Tifoso, uno dei sostenitori del progetto e dunque emotivamente legato all’aeroporto della sua città. Anche perchè Comiso non è una stazione di ricovero di aerei né un terminale di partenza e di arrivo per improbabili corse extraurbane in giro per l’Italia. E’ un sito nelle campagne ragusane, gestito da una società la SOACO, la quale a sua volta è partecipata dalla SAC, la società di gestione  di Fontanarossa e con questa deve far sistema senza generare perdite, come hanno precisato domenica scorsa in un pubblico incontro del Rotary Vito Riggio presidente ENAC, Gaetano Mancini e Tonino Taverniti, rispettivamente amministratore delegato e presidente della SAC. In un’ottica di sistema, Comiso deve costruire con Catania una comune strategia di rilancio del trasporto aereo in Sicilia Orientale attraverso le due importanti infrastrutture che, ovviamente, non possono essere l’una brutta copia dell’altra. Invece, Pippo Digiacomo, utilizzando abilmente i social network (altro che infelice battuta!), ha continuato a gettare benzina sul fuoco, arrivando pure nei mesi scorsi a minacciare l’occupazione della SOACO se non si fossero attivate alcune tratte con importanti aeroporti italiani (Milano e Bologna nella fattispecie). Così facendo, l’Onorevole Tifoso ha reclutato nuovi adepti tifosi, attirandosi allo stesso modo tante antipatie. In primis, quelle dell’Etna.

Saro Faraci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...